X
!

PROGETTAZIONI RIPARAZIONI ELETTRONICHE - INTERFACCE AUTOMAZIONE NAVALE - SERVIZIO CUSTOM CIRCUITI STAMPATI - CLONAZIONE SCHEDE ELETTRONICHE OBSOLETE - COSTRUZIONE SENSORI E TRASDUTTORI SPECIALI - DISEGNO C.A.E.D. MASTER CIRCUITI STAMPATI - PANNELLI SINOTTICI E A MEMBRANA - GENERATORI DI LINEA LASER - ROBOTICA E MECATRONICA

WATERFIND100

WATERFIND100

RILEVATORE AUDIO DI FLUSSI DI ACQUA SOTTO LA SUPERFICIE TERRESTRE

Il rilevatore WATERFIND100 permette di rilevare e ascoltare con speciali sensori ,i flussi di acqua all’interno di paratie e sotto la superficie terrestre .

DESCRIZIONE DEL RILEVATORE

Lo strumento si compone di un box plastico con pannelli in alluminio in cui nella zona anteriore e’ presente un pannello di controllo dove si trovano :

REGOLAZIONE VOLUME ( L.F. SIGNAL OUT ) :
Con questa regolazione e’ possibile variare da un minimo ad un massimo il volume dell’amplificatore, come tutte le regolazioni , in senso antiorario il volume diminuisce e in senso orario aumenta_

INIBIZIONE AUDIO ( VOLUME LOCK OFF ) :
Questo pulsante inibisce il segnale audio quando si sposta la sonda per evitare fastidiosi rumori in cuffia_

PRESA CUFFIE ( HEAD PHONES ) :
Questo connettore permette di inserire le cuffie per l’ascolto individuale durante la ricerca _

LED DI CONTROLLO ( POWER ):
Quando si aziona l’interruttore POWER il led POWER si accende per evidenziare che il ricevitore è acceso_

Nel pannello posteriore troviamo :

CONNETTORE SONDA DI RICERCA ( DETECTOR ) :
A questo connettore si dovrà collegare il cavetto di connessione con la sonda di ricerca _

DESCRIZIONE COMANDI WATERFIND100

CATTERISTICHE TECNICHE

Tensione di alimentazione Batteria 9 Volt
Dimensioni mm : la :200 prof.: 180 h :50
Peso : 0.2 kg
Grado di protezione : IP 44
Uscita B.F. : per cuffie da 32 ohm
Durata batteria : 10 ORE continue
Sensore :sonda

 

 

 

LAYOUT WATERFIND100

 

 

 

 

 

LABEL WATERFIND
COME SI RICERCANO I FLUSSI D’ACQUA

Il detector si compone di un asta tubolare in alluminio da tenere in una mano durante la ricerca , al suo interno è presente un sensore _
Inserire lo spinotto della sonda sul retro del rilevatore_
Ruotare il volume al minimo , indossare le cuffie e accendere lo strumento_
Ora con precauzione appoggiate senza colpi la punta della sonda su un punto del muro o del pavimento dove dovete ricercare il tubo dell’acqua_
Ricordatevi che il rilevatore segnala la presenza di flussi d’acqua solamente se essa scorre , infatti se la situazione del flusso e’ statico non si riuscirà ad ascoltare nulla_
Quando spostate la sonda in altri punti dovete premere il pulsante VOLUME LOCK OFF , questo pulsante inibisce l’audio altrimenti il volume potrebbe essere troppo alto per chi ascolta_
Solo dopo avere posizionato la sonda in una diversa posizione mantenendola in modo fermo ,potrete rilasciare il pulsante ed effettuare l’ascolto in questa nuova posizione_

E’ consigliabile usare cuffie di buona qualità e con padiglioni di tipo avvolgente per evitare che i segnali bassi siano troppo attenuati_
E’ possibile ,sostituendo la sonda a punta con una piastra , ascoltare i flussi d’acqua o altri segnali audio di vibrazione
anche sotto la superficie terrestre , per esempio di animali oppure segnali battenti in lontananza_


Post Tags: , , , , , ,